0578 63021 0578 63197 Viale delle Libertà, 345 53042 Chianciano Terme (SI) info@iviaggidialice.it

Capodanno in Friuli – Dal 29 Dicembre al 2 Gennaio 2019

0
Prezzo
A partire da€575
Prezzo
A partire da€575
Prenotazione
Richiesta info
Nome e Cognome*
Indirizzo E-mail*
Messaggio*
29 dicembre 2018
* Please select all required fields to proceed to the next step.

Prenota

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

3389
5 Giorni
CAPODANNO IN FRIULI
Persone max: 40
Dettagli Tour
Importante crocevia di culture, estremo lembo orientale d’Italia, il Friuli è terra di confine. Monti, colline, pianure e mare, e poi boschi, lagune, borghi e città, compongono il ricco e variegato mosaico di una regione tanto marginale quanto profondamente ricca di contenuti storici

Luoghi per la partenza:
Fabro scalo, Chianciano, Bettole, Montepulciano,
e tutti i caselli lungo la A1,
Navetta di Siena

Quota a persona: € 575,00
Supplemento camera singola € 50,00
Supplemento facoltativo assicurazione annullamento viaggio e assistenza sanitaria € 20,00
Quota bambini in 3° letto:
fino a 3 anni non compiuti gratuiti – da 4 a 6 anni € 350,00 – da 7 a 12 anni € 435,00

Acconto richiesto alla prenotazione: 175,00 – saldo 15 giorni prima della partenza

Partenza

29/12/2018

Arrivo

02/01/2019

La Quota Comprende

Viaggio in pullman GT – sistemazione in ottimo hotel 3 stelle in camere doppie con servizi privati – libero accesso giornaliero alla Spa che include: piscina panoramica coperta e riscaldata con idromassaggi, sauna con olii essenziali alla lavanda, biosauna romana, bagno turco a vapore, sauna esterna panoramica – Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno, bevande incluse – Cenone e Veglione di Fine Anno con musica dal vivo, DJ e animazione, fuochi d’artificio – escursioni come da programma – Assicurazione Responsabilità civile e Fondo Garanzia

La Quota Non Comprende

Tassa di soggiorno se prevista, ingressi, extra personali e tutto quanto non espressamente linciato alla voce “La quota comprende”

Qualora il viaggiatore intenda recedere dal contratto si applicheranno le seguenti condizioni:
10% sino a 30 giorni prima della partenza 25% sino a 21 giorni prima della partenza
50% sino 10 giorni prima della partenza
75% sino a 3 giorni prima della partenza
Nessun rimborso dopo tale termine

Itinerario

Giorno 1sabato 29 Dicembre - PALMANOVA - ARTA TERME

Partenza in pullman per Palmanova. Breve sosta lungo il percorso per il ristoro. Arrivo per le ore 12.30 pranzo libero e visita della città: uno dei gioielli delle terre di Udine. Costruita nel 1593 dalla Repubblica di Venezia, Palmanova è una città-fortezza conservata in condizioni straordinarie. Monumento nazionale dal 1960, nel 2017 è entrata a far parte del Patrimonio Unesco nel sito transnazionale Opere di difesa veneziane tra il XVI e il XVII secolo: Stato da Terra – Stato da Mar occidentale. Proseguiamo per Udine, città accogliente e conviviale dal fascino Veneziano, dove fra portici e botteghe artigiane, conosceremo Piazza Libertà con la Loggia del Lionello, Piazza San Giacomo, la Cattedrale di Santa Maria Annunziata e via del Mercato Vecchio. In serata sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

Giorno 2domenica 30 Dicembre - I MONTI LUSSARI

Trattamento di pensione completa. Al mattino trasferimento a Camporosso e facoltativamente salita in funivia al Santuario della Madonna di Lussari, spettacolare in inverno, con una vista ineguagliabile sulle Alpi Giulie. Questo borgo aggrappato al Monte e affacciato su uno scenario di incomparabile bellezza, circondato da cime e vette spettacolari, è anche un crocevia fra culture e popolazioni; in questo luogo s’incontrano infatti diversi popoli europei: il latino, lo slavo ed il tedesco. Al pomeriggio attività sul posto: per le signore laboratorio di cucina per la creazione di una ricetta invernale della tradizione carnica. Per i signori: laboratorio di intaglio del legno con scultore professionista.

Giorno 3lunedì 31 Dicembre - SUTRIO

Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata al Caseificio Alto But e al processo produttivo con degustazione dei loro formaggi. A seguire escursione al paese di Sutrio, dove anche quest’anno il paese degli artigiani del legno ai piedi dello Zoncolan, nel periodo natalizio si anima con la manifestazione Borghi e Presepi: si possono ammirare decine di straordinari presepi allestiti nei cortili delle sue case più antiche e belle lungo le strade del centro, in una sorta di percorso sacro tra le vie del paese, che per l’occasione sono addobbate con grandi alberi di Natale in legno da riciclo, realizzati dagli artigiani del paese. Cuore di Borghi e Presepi è il Presepio di Teno, un’opera eseguita nel corso di ben 30 anni di lavoro. L’opera, che riproduce in miniatura gli usi e i costumi tradizionali del paese, animati con ingranaggi meccanici, regala uno straordinario spaccato etnografico sulle tradizioni, la vita, i lavori, le usanze della montagna carnica. Pranzo in hotel Pomeriggio di relax in hotel, con utilizzo gratuito della SPA. Cenone e gran veglione in hotel, con musica dal vivo, DJ animazione, e fuochi d’artificio.

Giorno 4martedì 01 Gennaio - SAURIS

Prima colazione in hotel. Mattino di relax in hotel con utilizzo gratuito della SPA. Pranzo in hotel. Pomeriggio visita al paese di Sauris, il comune più altro del Friuli, un borgo autentico nel cuore della Carnia. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Giorno 5mercoledì 02 Gennaio - VENZONE - GEMONA

Prima colazione in hotel. Al mattino escursione a Venzone e Gemona. Le località, riedificate con cura dopo il terremoto del 1976, offrono l’occasione per una riflessione attenta sull’opera di ricostruzione e restauro in Friuli. Gemona mantiene la bellezza del suo Duomo gotico, salvato miracolosamente dal sisma, e la piacevole passeggiata lungo via Bini fino al Palazzo comunale. Venzone si ripropone come raro esempio di borgo medioevale difeso da cinta muraria costruita su terrapieno. Possibilità, di visitare le famose “mummie”, risultato di un fenomeno naturale di conservazione. Rientro in hotel per il pranzo e a seguire partenza per il rientro in sede, dove l’arrivo è previsto per le ore 21.00

Mappa

Foto
7 clienti stanno considerando adesso questo tour!