0578 63021 0578 63197 Viale delle Libertà, 345 53042 Chianciano Terme (SI) info@iviaggidialice.it

Il Golfo dei Poeti: Tellaro, San Terenzio e Lerici – 27 Maggio 2018

0
Prezzo
A partire da€65
Prezzo
A partire da€65
Prenotazione
Richiesta info
Nome e Cognome*
Indirizzo E-mail*
Messaggio*
27 maggio 2018
* Please select all required fields to proceed to the next step.

Prenota

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

1829

Vuoi più informazioni?

Contattaci al numero sottostante o scrivici via mail.

0578 63021

info@iviaggidialice.it

1 Giorno
Il Golfo dei Poeti
Persone max: 40
Dettagli Tour

Poesia scritta sull’acqua
Quota a persona: € 65,00
Fabro Scalo / Casello di Chiusi / Chianciano / Bettolle
Navetta da Siena

Partenza

27/05/2018

La Quota Comprende

Viaggio in Pullman GT – Guida/Accompagnatrice – Pranzo in ristorante con menù: primo piatto di pesce e bevande – Assicurazione responsabilità civile

La Quota Non Comprende

Extra personali, ingressi e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

.

Itinerario

ProgrammaIL GOLFO DEI POETI E RIENTRO

Un itinerario alla scoperta del legame tra il Golfo dei Poeti e i grandi della Letteratura dell’800 e del 900.  Il Golfo della Spezia, da sempre caro a scrittori, artisti e poeti, è impreziosito a levante dalla presenza di Lerici, San Terenzo e Tellaro, tre caratteristici e soleggiati centri affacciati sul mare, ciascuno ricco di peculiarità e tipicità, tutte da scoprire. 

Ritrovo dei partecipanti in orario stabilito e partenza per Lerici. Da qui possiamo ammirare immediatamente l’imponente mole del castello di Lerici a picco sul mare proprio sul promontorio che chiude l’insenatura, edificato dai Pisani durante la breve dominazione duecentesca sul borgo e in seguito concluso dai Genovesi, che lo ammodernarono nella seconda metà del Cinquecento. Addentrandoci tra i vicoli su cui si affacciano tipici edifici, un tempo nucleo del ghetto ebraico lericino, possiamo pazientemente salire al castello. Dai bastioni del castello, inoltre, è possibile godere di un panorama mozzafiato. Dopo una piccola pausa (magari rinfrancati da una fetta di focaccia ligure) proseguiamo il nostro itinerario raggiungendo San Terenzo con una bella passeggiata sul lungomare (in alternativa è possibile spostarsi in bus) che ci consente di godere delle lunghe spiagge, insolite per il territorio ligure, che da diversi anni ottengono la qualifica di Bandiera blu per la qualità delle acque. A San Terenzo soggiornò negli ultimi mesi della propria vita il poeta Percy Bysshe Shelley, insieme alla moglie Mary Shelley (autrice del celebre romanzo Frankenstein), nella candida Villa Magni di fronte al mare, i cui portici a quel tempo si affacciavano direttamente sulla spiaggia. Ospite della villa fu a lungo anche il poeta George Byron. Passando oltre la villa, visitiamo la chiesa della Natività di Maria, con la quattrocentesca tavola della Madonna dell’Arena, posta in un’apposita cappella con cupola affrescata e impreziosita da esuberanti stucchi. Concludiamo il nostro itinerario raggiungendo con i mezzi Tellaro, inserito di recente tra i “Borghi più belli d’Italia”. Qui, oltrepassando la piazzetta d’accesso, passeggiamo tra gli stretti carrugi e le case colorate addossate l’una all’altra, tra profumo di limoni e lussureggianti bouganvillee, fino a raggiungere il piccolissimo approdo marittimo e la pittoresca chiesa di San Giorgio, in prossimità della cui abside posta a picco sul mare è possibile godere di una splendida vista su Portovenere, Palmaria e sulle isole del Tino e del Tinetto. Uno scenario davvero suggestivo, fonte di ispirazione per l’inglese David H. Lawrence, autore de L’amante di Lady Chatterley, che a Tellaro visse un’appassionata storia d’amore, e Mario Soldati, scrittore, giornalista e regista, che qui trascorse gli ultimi decenni della propria vita. Il rientro in sede è previsto per le ore 21,00 circa.

Mappa

Foto
6 clienti stanno considerando adesso questo tour!