0578 63021 0578 63197 Viale delle Libertà, 345 53042 Chianciano Terme (SI) info@iviaggidialice.it

Isole Ponziane e terre di Ulisse – Dal 2 al 4 Giugno 2018

0
Prezzo
A partire da€345
Prezzo
A partire da€345
Prenotazione
Richiesta info
Nome e Cognome*
Indirizzo E-mail*
Messaggio*
2 giugno 2018
* Please select all required fields to proceed to the next step.

Prenota

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

1854

Vuoi più informazioni?

Contattaci al numero sottostante o scrivici via mail.

0578 63021

info@iviaggidialice.it

3 Giorni
Isole Ponziane
Persone max: 40
Dettagli Tour

Partenze: casello Bettolle / Casello di Chiusi / Chianciano / Casello di Fabro / Navetta da Siena

Quota a persona: € 345,00
Quota bambini fino a 11 anni in 3°letto € 270,00
Assicurazione facoltativa per annullamento viaggio € 15,00
Supplemento per la camera singola € 50,00
Acconto richiesto alla prenotazione € 80,00 – saldo 15 giorni prima della partenza

Partenza

02/06/2018

Arrivo

04/06/2018

La Quota Comprende

Viaggio in pullman GT – Sistemazione in hotel, in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°giorno al pranzo dell’ultimo giorno comprese le bevande ai pasti (acqua e vino) – passaggi marittimi per isola di Ponza e Ventotene – Giro dell’isola in minibus a Ponza – Accompagnatrice/guida per tutto il viaggio – Assicurazione responsabilità civile Reale Mutua

La Quota Non Comprende

Tassa di soggiorno se prevista, ingressi e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “ La quota comprende”

Qualora il viaggiatore intenda recedere dal contratto si applicheranno le seguent condizioni:
30% sino a 30 giorni prima della partenza
50% sino a 15 giorni prima della partenza
75% sino a 3 giorni prima della partenza
Nessun rimborso dopo tale termine

Itinerario

Giorno 1 OASI DI NINFA - ABBAZIA DI FOSSANOVA - PARCO DEL CIRCEO - 2 Giugno

Ritrovo in orario stabilito e partenza per il Lazio. Arrivo a Cisterna Latina, nell’incantevole cornice dei Giardini di Ninfa, rarità mondiale. Ninfa una cittadella dal glorioso passato quale punto di riscossione di dazi lungo la via Consolare sino al decadimento. Dalle rovine della cittadella si iniziò un progressivo recupero dell’area destinandola ad ospitare un progetto ambizioso che ben presto si realizzò, ovvero la creazione dei Giardini. I discendenti dei Caeteani a partire dal XVI secolo iniziarono ad impiantare specie botaniche provenienti da diverse latitudini della Terra, fiori ed alberi, che qui trovarono un habitat ed un clima favorevole. Si volle creare un luogo di pace, romantico, che ancora oggi si percepisce durante la visita, accompagnati qua e la da rivoli di acqua e le sorgenti del fiume Ninfa; nel 900 qui vennero a trovare l’ispirazione pittori, musicisti e poeti da tutta Europa. In questo periodo la fioritura è al suo massimo splendore. Si prosegue con la visita all’Abbazia di Fossanova, considerata da molti la più pura costruzione gotico-cistercense italiana: la chiesa, il chiostro, l’aula capitolare, il refettorio e la stanza in cui morì S.Tommaso d’Aquino. Terminiamo le nostre visite con il Parco del Circeo, con una passeggiata e un giro panoramico alla città di Sabaudia, splendido esempio del Razionalismo italiano; il lago di Paola; la duna litoranea e il promontorio del Circeo. Sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento

Giorno 2ISOLA DI PONZA - 3 Giugno

Prima colazione in hotel. Escursione in battello all’isola di Ponza, considerata una tra le più affascinanti di tutto il Mediterraneo. Arrivo sull’isola e visita di Ponza Porto con le sue coloratissime barche per la pesca del pesce spada. Tour in minibus alla scoperta degli angoli più suggestivi dell’isola. Pranzo in ristorante. Pomeriggio libero, per un bagno a mare oppure possibilità di visita facoltativa, in barca, alle grotte naturali. Rientro col battello. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 3ISOLA DI VENTOTENE - 4 Giugno

Prima colazione in hotel. Escursione in battello all’isola di Ventotene, conosciuta come l’isola del silenzio. La visita, date le ridotte dimensioni dell’isola, si effettuerà a piedi, iniziando dal porto di arrivo dove si passeggerà sulle antiche banchine romane, i magazzini scavati nella roccia, il bacino di carenaggio ed alcune antichissime bitte ricavate dal tufo. Camminando si arriverà ai resti di una pescheria romana per poi attraversare il caratteristico tunnel che congiunge alla spiaggia di Cala Nave. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, tempo per un bagno a mare o passeggiata libera nel borgo marinaro tra i variopinti negozietti per gli acquisti dei tipici prodotti isolani ed artigianato marinaro sino all’orario di ripartenza del battello e poi risalita in pullman per il rientro in sede. L’arrivo è previsto per le ore 22.30 circa.

Mappa

Foto
5 clienti stanno considerando adesso questo tour!