0578 63021 0578 63197 Viale delle Libertà, 345 53042 Chianciano Terme (SI) info@iviaggidialice.it

Tour tra mare e monti
LA CORSICA ai tuoi piedi
dal 26 Luglio al 2 Agosto 2024

0
Prezzo
€1,390
Prezzo
€1,390
Nome e Cognome*
Indirizzo E-mail*
Messaggio*
Dichiaro di aver letto la informativa sulla privacy ex art. 13 dlg 196/03 e di accettare i termini in essa esposti. Acconsento quindi al trattamento dei miei dati e alla ricezione di materiale pubblicitario.
Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

12860

Vuoi più informazioni?

Contattaci al numero sottostante o scrivici via mail.

0578 63021

info@iviaggidialice.it

8 Giorni
Persone max: 8/16
Dettagli Tour

Quota a persona € 1.390,00
Supplemento per la camera singola € 300,00

Supplemento facoltativo assicurazione annullamento viaggio da € 60,00

Acconto richiesto alla prenotazione € 450,00

2°acconto € 250 entro il 1°luglio

Saldo entro il 20 luglio

 

*formula scalapay disponibile:

Acconto € 450

1°rata € 313 il 15 luglio

2°rata € 313 il 15 agosto

3°rata € 314 il 15 settembre

Partenza

26/07/2024

Arrivo

02/08/2024

La Quota Comprende

Viaggio in Minibus e per tutte le escursioni

passaggio marittimo Livorno/Bastia/Livorno in passaggio semplice

sistemazione in hotel (due) 3 stelle in camere doppie con servizi privati

trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla cena del 7°giorno

Guida Aigae per tutto il tour

Assicurazione sanitaria, responsabilità civile e fondo garanzia viaggi

La Quota Non Comprende

ingressi, escursioni facoltative e barche in Corsica, tassa di soggiorno se prevista, extra personali e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

 

Itinerario

1°giorno - venerdi 26 Luglio - PARTENZA LIVORNO - BASTIA

Ritrovo dei partecipanti in luogo concordato e partenza in minibus per il porto di Livorno. Disbrigo delle formalità portuali e partenza alle ore 7.30 per la Corsica. Arrivo a Bastia previsto per le ore 12.30. Al pomeriggio ci rilasseremo passeggiando nei vicoli della splendida cittadella fortificata, sostando in uno dei cafè del porto vecchio per goderci l’atmosfera mediterranea e marinara della città. Sistemazione nelle camere riservate in hotel e tempo per il relax. Cena e pernottamento in hotel.

2°giorno - sabato 27 Luglio - DESERTO DES AGRIATES

Prima colazione in hotel. Prima parte del mattino dedicato alla scoperta del Deserto di Agriate, l’unico deserto ufficialmente riconosciuto in Europa. A differenza del suo nome, non si tratta di un vero deserto, ma di un’area protetta che in alcuni punti custodisce una vegetazione perfino rigogliosa. Raggiungeremo in barca (non compresa) la magnifica spiaggia di Lotu, piccola e raccolta, un’incantevole caletta che racchiude un panorama da sogno: sabbia fine e acqua turchese come ai Caraibi. Da qui imboccheremo il sentiero che porta all’altrettanto stupenda Saleccia dove goderci un’acqua cristallina e una lunga spiaggia di sabbia bianca. La bellezza incontaminata è dovuta soprattuto ai suoi dintorni selvaggi.
Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3°giorno - domenica 28 Luglio - CAPO CORSO

Prima colazione in hotel. Oggi faremo l’escursione in minibus a Capo Corso. Questa “isola nell’isola” è una lunga striscia di terra lunga 40 km e larga 10. Si tratta di un luogo unico, quasi un mondo a parte, costellato di torri genovesi, di borghi incantevoli dal fascino senza tempo e da villaggi di pescatori. Percorrendo la magnifica strada panoramica potrete ammirare le maquis, lingue di terra che si gettano nel mare, uno spettacolo incredibile di bellezza selvaggia. Capo Corso è la sintesi perfetta di tutto ciò che l’isola ha da offrire. Raggiungeremo Macinaggio e da li inizieremo il sentiero dei Doganieri che porta alla spiaggia di Barcaggio, con vista mozzafiato sulla riserva delle Isole Finocchiarola, passando dalla splendida spiaggia di Tamarone. (9km/3ore). Per chi non se la sente di fare il percorso, discesa alla spiaggia di Tamarone (percorso breve, mezz’ora) per un bagno ristoratore. Nel tardo pomeriggio riprendiamo il ns minibus e saliamo al mulino Mattei, l’ultimo dei tanti mulini a vento che costellavano un tempo Capo Corso. Da qui si gode un panorama eccezionale sulla costa, una vista incredibile su tutto il lato occidentale dei Capo Corso. Rientro in hotel per il versante occidentale. Cena in hotel e a seguire per chi vuole, un gelato a St. Florent: cittadina vivace e piena di fascino, con il suo porticciolo e Il piccolo borgo adagiato alla fine della splendida baia, incorniciata dalle montagne. Pernottamento in hotel.

4°giorno - lunedi 29 Luglio CALVI - VILLAGGI DELLA BALAGNE

Prima colazione in hotel. Mattino dedicato al relax in spiaggia tra Ile-Rousse e Calvi, una delle cittadine balneari più gettonate dell’isola. Nel pomeriggio, stanchi dei bagni di mare e sole, saliremo in collina, alla scoperta dei borghi dell’entroterra della Balagne, una zona dal fascino antico e autentico ricca di borghi arroccati dove il tempo sembra essersi fermato. Lungo la panoramica strada dell’entroterra, fra ulivi e querce arriviamo a Lumio, un pittoresco villaggio belvedere da cui si domina la baia di Calvi. Proseguiremo per Pigna, considerato uno dei borghi più belli di Corsica che ha saputo contrastare l’oblio e la decadenza in cui versano molti villaggi dell’entroterra. Pigna infatti ha saputo opporsi allo spopolamento e ricostruirsi una sua identità grazie alle iniziative delle amministrazioni e dei suoi abitanti che negli anni hanno richiamato artisti e artigiani da tutta la regione a vivere qui: è stata creata una cooperativa che è diventata una fucina culturale dinamica e ricca di idee per attirare turisti e visitatori. Da allora il borgo è stato restaurato ed è tornato agli antichi splendori. Passeggiando per le deliziose vie del villaggio potrete scoprire e ammirare le botteghe di vasai, flautai, liutai, scultori, pittori, incisori e musicisti: in pochi metri un condensato di creatività, bellezza e cultura. Per ultimo Speloncato, borgo arroccato a 500 metri di altezza che Incanta con il suo fascino i visitatori in cerca di bellezza che rimangono a bocca aperte nell’ammirare le sue stradine antiche, la piazzetta dove si sorseggia vino e si gioca a carte e la chiesa in stile romanico. Tempo per un aperitivo in questo angolo di pace, con vista sul promontorio. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

5°giorno - martedi 30 Luglio - CALANCHI DI PIANA - RISERVA LA SCANDOLA

Prima colazione in hotel. Oggi direzione verso la regione delle “Calanche”, uno dei tratti più affascinanti della costa occidentale corsa, con le sue meravigliose sagome di granito rosso che creano strapiombi sul mare di oltre 300 m. Percorrendo la strada di montagna ci fermeremo e, lasciato il nostro mezzo, faremo passeggiata (circa mezz’ora) lungo il sentiero che affianca il Rio Manganello, famoso per le sue acque cristalline e le sue cascate. I colori della Foresta di Aitone e i giganteschi pini alti fino a 30 metri, sono una vera meraviglia.
Arrivati a Porto, tempo per relax al mare oppure escursione facoltativa in barca di 3 ore e mezzo ore circa, nel golfo di Porto. Uno dei modi migliori per ammirare la stupefacente bellezza dei paesaggi e della cornice delle Calanchi di Piana è quello in barca: potrete vedere da vicino tutta la sua incredibile varietà attraverso i canyon e le caverne nascoste, dove l’acqua limpida rivela conchiglie colorate e ricci di mare sul fondale. In alto leggiadri rapaci e immensi cormorani volteggiano in cerca di prede, mentre i colori della roccia vulcanica e delle scogliere frastagliate creano un paesaggio multiforme. In virtù della sua straordinaria ricchezza faunistica e paesaggistica, Scandola è stata nominata Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
La Riserva Naturale di Scandola è una spettacolare oasi marina protetta, accessibile solo dal mare, con un complesso sistema di grotte e faglie rossastre.
Durante questo bellissimo giro in barca potremo ammirare i Calanchi di Piana dalla prospettiva del mare e saranno ancora più maestosi, superbi, oltre che la spiaggia più bella, Girolata e Capo Rosso. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6°giorno - mercoledi 31 luglio - AJACCIO

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione ad Ajaccio. Grazie alla sua storia, alla natura selvaggia che la circonda e alla bellezza dei suoi monumenti e del suo centro, Ajaccio è la città più visitata della Corsica. Al pomeriggio relax al mare e per chi vuole passeggiata lungo il Sentiero dei Doganieri, lungo la costa per circa 4 chilometri con panorami mozzafiato sul Golfo di Ajaccio. Lungo il percorso potrete ammirare le mille sfumature di blu del Mediterraneo, delle Isole Sanguinarie e delle scogliere frastagliate della costa che contrastano con il paesaggio verde e selvaggio della macchia mediterranea. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7°giorno - giovedi 1°Agosto - BONIFACIO

Prima colazione in hotel e partenza per Bonifacio. Situata all’estremità meridionale dell’isola, di fronte alle Bocche di Bonifacio che separano la Corsica dalla Sardegna, Bonifacio è una cittadella medievale spettacolare, arroccata su una ripida scogliera calcarea sul mare. Con le sue case arroccate sul bordo di bianche falesie calcaree e le sue ripide strade, la città medievale di Bonifacio è una delle più affascinanti della Corsica. Pomeriggio gita facoltativa in barca alle isole Lavezzi. Si potranno ammirare le falesie che sono l’immagine iconica di Bonifacio, le grotte, le insenature e fare tappa alle isole. Le piccole isole Lavezzi con i loro enormi massi e l’acqua cristallina, formano un ambiente davvero spettacolare: le trasparenze dell’acqua e gli scorci ricordano le Seychelles. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

8°giorno - venerdi 2 Agosto - BASTIA - LIVORNO rientro

Prima colazione in hotel. Partenza per Bastia. Disbrigo delle formalità portuali e partenza in traghetto alle ore 14.15 per Livorno. Arrivo previsto per le ore 19.15. Sbarco e proseguimento del viaggio per il rientro in sede. L’arrivo è previsto per le ore 23

Mappa

Foto
7 clienti stanno considerando adesso questo tour!