PRAGA, castelli Boemi e SLOVACCHIA – 22/29 LUGLIO

Questo viaggio attualmente non è in programma. Consulta la nostra lista dei viaggi attualmente in programma!

La Repubblica Slovacca è un piccolo paese nel cuore dell’Europa centrale che vanta un’incredibile varietà di paesaggi, dalle montagne a canyon e grotte, laghi, foreste e pianure, bellezze naturali, castelli e fortezze sparsi fra le valli e le colline.

1° G.

partenza per Cesky krumlov

Ritrovo dei partecipanti al viaggio e partenza per la Repubblica Ceca. Brevi soste lungo il percorso. Arrivo a Cescky Krumlov e sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

2° G.

CECKY KRUMLOV – PRAGA

Prima colazione. Mattino visita Cesky Krumlov. Vero gioiello medioevale, inserito nell’Elenco mondiale dell’UNESCO, per il grande patrimonio architettonico gotico, rinascimentale, barocco e la sua s traordinaria conservazione da ol tre 5 secoli. Proseguimento per Praga, dove l’arrivo è previsto nel pomeriggio. Prima visita della città: il sogno di pietra, come è stata chiamata, una città magica, custode di pregiate architetture e di innumerevoli piazzette romantiche. Amata dagli artisti di tutto il mondo, dominata da un grande Castello, lungo quasi 600 metri, con un centro storico attraversato dal fiume Moldava sormontato da splendidiponti. Sistemazione in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° G.

PRAGA – BRATISLAVA

Prima colazione in hotel e continuo della visita della città di Praga. Pranzo e partenza per la Bratislava, in Slovacchia. Arrivo e sistemazione in hotel per la cena. Passeggiata nel piccolo e vivace centro storico. Pernottamento in hotel.

4° G.

BOJNICE – VLKOLINEC – MONTI TATRA

Prima colazione in hotel e partenza per Bojnice e visita del castello, uno dei più antichi e suggestivi della Slovacchia. L’imponente struttura medioevale presenta elementi sia gotici che rinascimentali in uno scenario da fiaba. Successivamente visita di Vlkolinec uno dei pochi villaggi montani ancora abitati della Slovacchia, iscritto nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Proseguimento per il Parco Naturale degli alti Monti Tatra: visti dalla pianura hanno un’imponenza straordinaria, dovuta all’altezza, al fatto di sorgere isolati dagli sistemi montuosi e alla loro straordinaria compattezza. Sistemazione in hotel (appena all’inizio delle alture). Cena e pernottamento in hotel.

5° G.

REGIONE SPIS

Prima colazione. Intera giornata nella regione di Spis, territori per secoli controllato da una lega di 24 insediamenti sassoni, disseminata di piccole città ricche d’arte e di eleganza germanica. Visita di Kezmrok, piccolo ma prezioso il centro storico con l’imponente edificio della vecchia chiesa luterana, circondata da mura tre-quattrocentesche, con preziose case rinascimentali dai portali gotici e la chiesa gotica di San Giacomo che conserva il capolavoro “ultima cena”. Pranzo in tradizionale chalet. Nel pomeriggio visita del Capitolo di Spis, incluso nella lista Unesco: è un’ampia aerea ecclesiastica interamente circondata da mura, con la Ca t tedrale, il Palazzo Vescovile, il seminario e molti altri edifici e per finire il Castello di Spis ( Unesco) forse il luogo più scenografico della Slovacchia, costruito a dominio della vasta regione sulla sommità di uno sperone di travertino. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

6° G.

REGIONE DI PIENNY

Pensione completa (pranzo a picnic organizzato). Partenza per l’escursione al Parco nazionale di Pieniny, parco naturale sottoposto a tutela, tanto nella porzione polacca, quanto in quella slovacca. oggi arte e bellezze della natura si uniscono. Si visiterà il monastero Cerveny Klastor, fondato dai Certosini nel 1315. Poi visita alle gole del fiume Dunajec alle quali si giunge con suggestive imbarcazioni, guidate da barcaioli in costumi tradizionali. Da li potremo ammirare, dalla posizione migliore le alte scogliere a picco sul fiume, rese note dalle onde che si infrangono, spumeggiando, sulle rocce calcaree. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

7° G.

PARCO DEGLI ALTI MONTI TATRA

Prima colazione. Mattino escursione ai centri turistici di Strbske Pleso, Stary Smokovec e Tatranska Lomnica. Prenderemo il trenino a cremagliera per raggiungere il lago Scalante che si trova a circa 800 mt. di altezza da cui si potranno ammirare viste mozzafiato sulle cime alpine. Pranzo libero e partenza per Bratislava. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

8° G.

BRATISLAVA rientro

Prima colazione in hotel e inizio del viaggio di rientro in sede. Brevis soste lungo il percorso per il ristoro ed il pranzo. L’arrivo è previsto per le ore 23.00

image_pdfimage_print