0578 63021 0578 63197 Viale delle Libertà, 345 53042 Chianciano Terme (SI) info@iviaggidialice.it

Dove andare nel 2019: le migliori destinazioni e idee di viaggio

dove andare in viaggio

Dove andare in vacanza nel 2019? Scegliere la meta giusta è sempre difficile. Quali sono le destinazioni più belle da non perdere per il tuo prossimo viaggio? Ecco le proposte più interessanti che abbiamo raccolto: luoghi bellissimi, esperienze da vivere, colori vibranti, culture millenarie. Idee intriganti, ispirazioni, informazioni pratiche, curiosità e molto altro.

Pronti a partire? Allora continuate a leggere e… Buon Viaggio!

migliori destinazioni viaggio giappone

GIAPPONE

Monumenti e storia:
Città e cultura:
Natura:
Relax:
Nightlife:

Al primo posto il Giappone, la destinazione ideale per chi ama scoprire.
Se volete visitare tutti i luoghi simbolo del Giappone vi consigliamo un viaggio da 10 giorni in su. L’ideale è un viaggio di 13/15 giorni.
La straordinaria efficienza dei mezzi di trasporto pubblici e una buona organizzazione vi permetteranno di spostarvi facilmente all’interno del paese ma vi consigliamo comunque di viaggiare leggeri, un solo bagaglio è l’ideale. Può risultare utile appoggiarsi ad una guida locale che parla la nostra lingua.

Un viaggio tra tradizione e modernità, dal fascino senza tempo dei templi buddisti al lusso dei grattacieli.
Potrete vivere un viaggio stupefacente, in cui allargare i vostri orizzonti. Se volete varcare i vostri confini culturali, allora non esiste meta migliore del Giappone.
Da una parte i ciliegi in fiore, il galateo tipico del sol levante, il sushi, i templi, il sakè, e i paesaggi da cartolina, dall’altra le città che non dormono mai, i grattacieli, lo sfrecciare dello Shikansen e tecnologie all’avanguardia.
Chi visita il Giappone si vede svelare davanti agli occhi un mondo diverso da quello che si aspettava, un mondo in cui tutti i preconcetti e gli stereotipi cadono e rimane solo la voglia di lasciarsi stupire ancora.

giappone giappone giappone giappone

 

 

 

 

 

DA VEDERE: Le grandi città come Tokyo e Kyoto sono l’emblema del Giappone. Qui regna un’incredibile armonia di contraddizioni tra il nuovo e l’antico, tra le tradizioni millenarie e i grattacieli e quando tutto questo convive insieme in modo così naturale, nasce la bellezza.
Poi c’è il Giappone rurale ricco di tradizioni, campagne meravigliose, foreste antiche e santuari Shintoisti e le atmosfere pacate e serene che pervadono parchi, giardini e siti di culto. La parte del Giappone che risveglia il lato spirituale che è in noi e che ci fa vedere il mondo da una prospettiva che nemmeno pensavamo esistesse.
Insomma tra una città e un’isola popolata da animali, tra il cibo tipico e i colori della natura questo paese meraviglioso si svela poco alla volta, lasciando ai visitatori solo il rimpianto di non aver prenotato un viaggio più lungo.

Un’esperienza ricca di emozione, un’altra faccia del mondo, un’avventura avvincente nelle terre affascinanti del sol levante.

GUARDA UN ESEMPIO DI VIAGGIO IN GIAPPONE

 

migliori destinazioni viaggio brasile

BRASILE

Natura e Avventura:
Relax:
Città e Cultura:
Monumenti e Storia:
Nightlife:

Al secondo posto il Brasile. La destinazione perfetta per chi ama le escursioni ma non può rinunciare a momenti di relax in spiaggia.
Il Brasile è il quinto paese più vasto al mondo quindi, in base al tipo di itinerario che sceglierete dovrete considerare spostamenti piuttosto lunghi. Anche in questo caso vi sconsigliamo viaggi inferiori a 10 giorni. Viaggiare in Brasile da soli può essere pericoloso.
Il periodo migliore per visitare l’Amazzonia è dopo la stagione delle piogge, quindi da maggio in poi.
Per Rio de Janeiro e le cascate Iguazu il periodo migliore è l’inverno, il carnevale di Rio si svolge a febbraio.

Il Brasile ha un fascino che nessun altro paese al mondo suscita nell’immaginario delle persone. Questo meraviglioso paese è forse il simbolo della cultura Sudamericana, fatta di passioni forti, di allegria, di una vita da godersi con il sorriso sulle labbra. Quando pensiamo al Brasile pensiamo al Samba, al Carnevale di Rio, alla passione sfrenata per il calcio, ai colori, alla musica per strada e alle grigliate di carne.
Tutte queste cose si sposano a una terra meravigliosa, dai paesaggi mozzafiato, alle spiagge incantevoli, dai fiumi sterminati all’immensità della foresta amazzonica, fino alle isole tropicali incontaminate.

brasile brasile brasile

 

 

 

 

 

DA VEDERE: Non si può andare in Brasile senza visitare le grandi metropoli. Immaginatevi tra le strade colorate di Rio de Janeiro o sul lungomare di Salvador de Bahia. Poi immaginatevi immersi nel verde delle foreste pluviali e su un battello sul Rio delle Amazzoni, o davanti alle magnifiche cascate di Iguazu. Vi consigliamo di non perdere le escursioni in questi luoghi magici.

Il Brasile è un paese meraviglioso pieno di suggestioni in ogni suo angolo, uno di quei luoghi che suscitano le emozioni più forti e più varie. Lasciati rapire dal fascino senza tempo di questo paradiso, dalle sue spiagge, dalla sua passione, dalle sue foreste e dai suoi colori. Brasile, un viaggio da vivere col sorriso a ritmo di samba

GUARDA UN ESEMPIO DI VIAGGIO IN BRASILE

 

scandinavia

PAESI SCANDINAVI

Natura e Avventura:
Relax:
Città e Cultura:
Monumenti e Storia:
Nightlife:

I paesi Scandinavi sono davvero sorprendenti. La varietà di paesaggi, panorami mozzafiato e di colori è incredibile e distribuita nella totalità della penisola. Dunque per vivere a pieno questo viaggio entusiasmante è consigliabile un soggiorno di almeno 10 giorni.
Non c’è un momento migliore per visitare i paesi Scandinavi, ma se si vuole fare un viaggio che tocchi più tappe è sconsigliata la visita ad aprile quando la neve si scioglie.

Chi immagina la Scandinavia come una terra grigia, fredda e ostile andrà incontro a una grandissima sorpresa. Infatti nei paesi Scandinavi ci sono paesaggi e luoghi tra i più disparati. Un viaggio in Scandinavia significa visitare paesaggi estremi e meravigliosi come quelli dei fiordi Norvegesi o delle Isole Lofoten e campagne plasmate da dolci colline e piccoli torrenti, significa ammirare ricche e sconfinate foreste boreali da una parte e lande desolate dall’altra. Solo qui potrete abbandonarvi al sole tenue delle spiagge temperate del sud. Spostandovi più a nord, pochi giorni dopo, potrete incontrare orsi polari, foche e trichechi.
Inoltre conoscerete i popoli che abitano questa terra, tutt’altro che freddi e chiusi, ma ospitali, disponibili e molto attenti alle vostre esigenze. Sperimenterete dunque l’ospitalità e l’efficienza scandinava, un tratto distintivo altrettanto sorprendente che renderà il vostro viaggio davvero perfetto.

norvegia norvegia renna isole lofoten aurora-boreale

 

 

 

 

 

DA VEDERE: Assolutamente da provare la navigazione tra i fiordi Norvegesi, il tour delle isole Lofoten caratterizzate di cime bianche e appuntite che si specchiano in laghi cristallini. Le città Svedesi e la magica esperienza del Sole di Mezzanotte. Naturalmente una visita in Finlandia significa fare tappa in Lapponia a Rovaniemi (il paese Ufficiale di Babbo Natale), la terra del popolo Sami, un’etnia di origine incerta ma dall’identità culturale forte e suggestiva.

Insomma se deciderete di visitare la Scandinavia, a prescindere dalle tappe che toccherete, siamo sicuri che sarà uno di quei viaggi che vi porterete nel cuore per tutta la vita

Lascia un commento